Doping e antidoping

La storia della nostra lotta al doping

Il doping continua, purtroppo, a essere uno dei principali mali dello sport. L'uso di sostanze estranee all'organismo o assunte in quantità abnormi, con il solo scopo di aumentare in maniera artificiale e pericolosa le prestazioni agonistiche, fa parte ormai del gioco. Stimolanti, narcotici analgesici, steroidi anabolizzanti, farmaci betabloccanti, diuretici e relativi composti, sono fra le sostanze più utilizzate per maggiorare le proprie prestazioni agonistiche.

La storia della lotta al doping da parte dei medici dello sport può essere rappresentata dai tre articoli che seguono, focalizzando i diversi periodi storici - coprono l'arco dell'ultimo decennio - in cui sono stati scritti, e l'escalation della ricerca del "farmaco per vincere". E' bene evidenziare quanto questi scritti, riportanti le testimonianze del dottor Domenico Accettura, presidente dell'Associazione Medico- Sportiva di Bari - Fmsi CONI, siano sempre antesignani rispetto ai tempi.